chiudi la finestra !!! MATERIALI AUDIOVISIVI PER TUTTI

E` una realtà che il Ministro intendeva portare un computer in ogni classe e che, in collaborazione con la RAI è stato attuato un progetto per dotare un gran numero di scuole di parabole per la ricezione dei canali tematici RAISAT, e forse non a caso su RAI tre al mattino vengono programmati da un paio d'anni un'infinità di programmi dedicati alla storia, filosofia, nuove tecnologie, scienza, biologia, ecc...
Con rammarico devo constatare che quasi nessun insegnante sa nulla di tutto questo, che in pochissime scuole c'è del personale addetto alla registrazione di questi programmi culturali, che pochissimi colleghi sono abituati ad usare questi materiali video per aggiornarsi o fare lezione in modo diverso.
Dal 1991 sto registrando le trasmissioni del Dipartimento Educazione Scuola (DSE) ed altre trasmissioni che trattano argomenti più specifici di Fisica, Matematica o Scienze, conto di riuscire a mettere in rete presto il mio catalogo DSE di circa cinquanta video cassette, già depositato presso le sale insegnanti delle scuole nelle quali ho insegnato; per un totale di ben 150 ore di registrazione, ed un secondo catalogo di altre 50 VHS per altre 150 ore su chimica, architettura, archeologia, paleontologia, medicina, astronomia, filosofia, cosmologia. La serie completa del TG3 Scientifico Leonardo dal 1995 per un totale di più di 120 ore di trasmissione. La serie completa di Media/Mente per un totale di circa 150 ore. Ed altri video, films, cartoni, anche il corpo umano trasmesso dalla RAI.
Concludo constatando che, tutte le iniziative (aggiornamento, fare lezione in modo alternativo) di questo genere sono sempre lasciate alla volontà personale di ogni insegnante, e soprattutto non ci sono mai incentivi di alcun genere per indurci a compierle; è infatti difficile che un'insegnante, con i seri problemi disciplinari che oggi una classe comporta, specie ai professionali, attui strategie diverse dalla tradizionale lezione frontale. A volte ci riteniamo fortunati se, quando suona la campanella, non è accaduto nulla di irreparabile, (alunni che si picchiano, che cadono dondolandosi sulle sedie, banchi rotti da alunni che, ci giocano facendoli cadere) insomma se tutti stanno bene, compresi noi, alla fine dell'ora, si tira un sospiro di sollievo e si fugge dall'inferno.
Solo una scuola diversa, ancora da venire potrà indurre l'insegnante a modificare le sue strategie d'insegnamento, per esempio classi meno numerose, sistemi disciplinari adeguati ai tempi, periodi di aggiornamento retribuito con distacco dalla scuola, queste solo alcune idee per una scuola migliore e di qualità.


Impegno orario da Lun. a Ven. ogni settimana dal settembre del '94 (5 anni ore 14,45-16)
Descrizione dell'attività relativa al periodo indicato

Tema: "Aggiornamento continuo" a casa p.m. TG3 Leonardo, Media/Mente
Seguo il tg scientifico o lo registro (10')
Arechivio su nastro a doppia velocità il breve TG
Arechivio su nastro e rivedo la trasmissione Media/Mente, che va in onda, ora, al mattino su Rai 3 dalle 8,35 alle 8,55 (circa 20')
Catalogazione e Risistemazione periodica dei nastri

Collegamenti con il mio specifico insegnamento

Sistemazione di eventuali estratti da far vedere agli alunni, utili come spunti per discussione in clase o come punto di partenza o conclusione di una lezione.

Strumenti utilizzati (testi, documenti, supporti multimediali,...)

Apparecchio televisivo, videoregistratori (4) e PC
programmi: Rai 3 TGR3L, Med/Men.
software: a volte estraggo delle immagini da VHS per metterle su floppy o CD-Rom.
Supporti: floppy, CD-Rom, scheda di conversione analogico-digitale per la conversione delle immagini da VHS o TV a PC.


By Flavio GIOTTO
Videocassette, lo zip con il catalogo parziale delle
prime 70 videocassette.
60 del D.S.E. e 10 specifiche di fisica ed argomenti correlati
(circa 210 ore di registrazione)

torna su

Ecco alcuni spunti tratti dal sito della P.I. dalla pagina sull'autonomia.
Prossimamente lo zip con il catalogo completo
- deal7 - new8